Chiusura Farmacap

ll comitato di quartiere Dragoncello esprime il proprio dissenso circa l’annunciato piano di smantellamento delle farmacie di proprietà comunale e conseguente loro privatizzazione.
Ritiene, infatti, che esse rappresentino un importante patrimonio pubblico della città, specie per quartieri periferici come il nostro, con i servizi erogati che vanno oltre alla distribuzione del farmaco.
Il quartiere Dragoncello è nato tra gli anni ’80-’90, ma ancora oggi è privo di servizi. E’ quindi fondamentale che non venga privato anche di quanto offerto dalla nostra farmacia comunale che fornisce ai cittadini, soprattutto agli anziani, servizi sociali gratuiti. La nostra farmacia, infatti, non è soltanto un punto vendita di medicinali, ma offre la possibilità di prenotare le visite mediche (Recup), garantisce la consegna dei farmaci a domicilio, fornisce informativa sui servizi socio-sanitari e tanto altro ancora. Pertanto sosteniamo questo servizio pubblico di cui non vogliamo privarci ed invitiamo i cittadini a sottoscrivere la petizione.

 

 

Pin It on Pinterest