Privacy Policy

Informativa in materia di trattamento dei dati personali

Il Comitato di quartiere Dragoncello quale titolare del trattamento dei dati personali (in seguito “Comitato”), La informa ai sensi dell’art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 (in seguito, “GDPR”) che i Suoi dati saranno trattati con le modalità e per le finalità seguenti:

1. Oggetto e finalità del trattamento

Il Comitato tratta i dati personali utilizzati per la sottoscrizione alla newsletter quali nome, cognome, indirizzo di posta elettronica per informarla di tutte le attività che questo comitato svolge tramite invio di e-mail.

2. Modalità di trattamento

Il trattamento dei Suoi dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 Codice Privacy e all’art. 4 n. 2) GDPR e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. I Suoi dati personali possono essere sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o automatizzato. Il Comitato tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra. I dati da lei forniti saranno pertanto trattati “in modo lecito e secondo correttezza” così come previsto ai sensi dell’art. 11 del DL 30 giugno 2003 nr 196 e sue eventuali modifiche.

3. Accesso ai dati

I Suoi dati potranno essere resi accessibili per le finalità di cui all’art. 2:

– agli incaricati delle newsletter ed al consiglio direttivo del Comitato.

4. Comunicazione dei dati

 Senza la necessità di un espresso consenso (ex art. 24 lett. a), b), d) Codice Privacy e art. 6 lett. b) e c) GDPR), il Comitato potrà comunicare i Suoi dati per le finalità di cui all’art. 2 a Organismi di vigilanza, Autorità giudiziarie nonché a quei soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità dette.

5. Sicurezza

I dati vengono custoditi e controllati mediante adozione di idonee misure preventive di sicurezza, volte a ridurre al minimo i rischi di perdita e distruzione, di accesso non autorizzato, di trattamento non consentito e difforme dalle finalità per cui il trattamento viene effettuato.

6. Diritti dell’interessato

Nella Sua qualità di interessato, ha il diritto di cui all’art. 15 GDPR e precisamente i diritti di:
i. ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;

ii. ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5, comma 2 Codice Privacy e art. 3, comma 1, GDPR; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;
iii. ottenere: a) l’aggiornamento, la rettifica ovvero l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

iv. opporsi, in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta. Ove applicabili, Lei ha altresì i diritti di cui agli artt. 16-21 GDPR (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione),

7. Modalità di esercizio dei diritti

Potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti inviando una comunicazione via e-mail, all’indirizzo: cdq.dragoncello@gmail.com

8. Titolare, responsabile e incaricati

Il Titolare del trattamento è il Comitato di quartiere Dragoncello

Dichiaro di aver preso visione ed accettare integralmente l’informativa in materia di trattamento dei dati

Pin It on Pinterest